I. Tozzi – Cittadinanza e Costituzione

 

Ileana Tozzi

Cittadinanza e Costituzione

Italia Europa

Edizione mista

 

pagg. VI – 322 € 14,00

ISBN 9788887647594

La scuola è un luogo privilegiato in cui le differenze diventano un terreno fertile sul quale costruire un futuro migliore. Con questa consapevolezza il volume parte da lontano, dall’origine stessa della parola Europa nel mondo greco, in cui nacque non a caso la nozione di Cittadinanza (Politèia). La prima parte del libro, infatti, (La nascita d’Europa) guida lo studente in un breve ma esauriente excursus sulla storia del principio di partecipazione civile alla vita comunitaria, dai Greci e dai Romani fino ai giorni nostri, passando attraverso le fondamentali tappe della rivoluzione illuministica e della ricostruzione del dopoguerra. In particolare si mettono in risalto le battaglie di alcuni intellettuali (Altiero Spinelli, Ernesto Rossi, Eugenio Colorni e Ursula Hirschmann) che più di altri nel nostro Paese seppero interpretare le esigenze di una nuova Europa. Ogni capitolo e sottocapitolo di questa sezione è introdotto da un sommario esplicativo, che in forma chiara e semplice indica le parole chiave e gli obiettivi didattici e formativi.

La seconda parte (Diritto, economia, società) mette a fuoco le varie fasi in cui, partendo dalle macerie della Seconda guerra mondiale, alcuni Stati si sono fatti promotori di un graduale processo di unificazione economica (Dalla Comunità all’Unione), soprattutto per iniziativa di grandi statisti che hanno sostenuto tenacemente questa visione lungimirante (I protagonisti). Inoltre si esaminano nel dettaglio la natura e la funzione delle principali istituzioni della Comunità Europea (Gli organi della Comunità Europea), con particolare attenzione alle attività rivolte ai giovani (L’Europa per i giovani) per lo sviluppo della loro coscienza di cittadini di una nuova comunità.

Nella terza parte (Cittadini d’Europa) il volume prende in esame lo sviluppo delle costituzioni dei singoli Paesi membri dell’Unione e le varie fasi della nascita della Costituzione Europea.

Nella quarta parte, si presenta una cospicua appendice di documenti (il Codice di Hammurabi, le Leggi delle XII Tavole, il Corpus Iuris Iustinianei, le battaglie civili degli intellettuali in Italia da Petrarca e Campanella a Foscolo, Manzoni e Leopardi, la proclamazione dello Statuto Albertino, il Manifesto di Ventotene, la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo).

A coronamento di questa sezione si presentano integralmente la Costituzione della Repubblica Italiana, con un ricco commento articolo per articolo, insieme a chiare schede esemplificative dei vari organi dello Stato e delle fasi di promulgazione di una legge, e la Costituzione Europea.

Alla fine di ognuna delle prime tre parti il volume offre delle pagine di Materiali per l’approfondimento e la verifica, con le quali lo studente può mettere alla prova, in modo attivo e dinamico, le nozioni acquisite.

Completano il volume cartaceo le integrazioni digitali scaricabili dal nostro sito ed utilizzabili con la lavagna interattiva multimediale.

Il libro è consigliato per tutte le classi della Scuola Secondaria di secondo grado.

Lascia un commento