London – Il richiamo della foresta

 

Jack London

Il richiamo della foresta

 

a cura di Massimo Soranzio

pagg. XVI – 184 € 9,00

ISBN 9788887647464


La storia del cane Buck, strappato agli affetti di una famiglia dell’amena California e precipitato tra le asperità della rigida Alaska per essere sfruttato come cane da slitta nella corsa all’oro, ha reso immortale questo romanzo di Jack London. La vita di Buck, oltre che esemplare testimonianza dell’indissolubile legame tra uomo e cane, è diventata una metafora delle durezze dell’esistenza quando essa si misura con le necessità della sopravvivenza quotidiana. Attraverso una serie di imprevedibili avventure il protagonista imparerà che l’uomo non è solo quello che lo vezzeggiava tra gli agi della sua comoda casa californiana, ma anche quello che gli impartisce l’indelebile lezione del bastone, obbligandolo a riscoprire l’eterna forza del Primitivo. Da cui Buck conquisterà finalmente quella libertà, che gli consentirà di sentirsi libero di decidere della propria vita tra le foreste incontaminate del rigido Nord, a capo di altri animali della sua stessa natura.

Il libro è consigliato per le classi prime e seconde della Scuola Secondaria di primo grado.

Lascia un commento