Platone – Simposio

Platone

Συμπόσιον

Simposio

 

a cura di Giancarlo Cavazzini

Seconda edizione

pagg. XXXII – 352

€ 16,00

ISBN 9788887647433

Nel 416 a.C. per celebrare la sua vittoria nell’agone tragico delle Lenee, il poeta ateniese Agatone invita a casa sua alcuni tra i personaggi più illustri della città. Dopo il banchetto, i convitati, tra cui Fedro, Aristofane e Socrate, recitano ciascuno un discorso encomiastico in onore di Eros e della sua potenza.

Opera cardine del pensiero filosofico antico, il Simposio rappresenta un momento fondamentale nell’elaborazione del concetto platonico di conoscenza, vista non solo come processo razionale e dialettico di sviluppo delle idee, ma soprattutto come naturale e insopprimibile anelito verso l’assoluto, in cui amore per la bellezza ed amore per il sommo bene vengono a coincidere. Il dialogo di Platone viene presentato nel testo greco originale, con un denso apparato di note linguistiche, e in una nuova traduzione con un ampio commento storico e filosofico.

Il libro è consigliato per il triennio dei Licei classici, scientifici e pedagogici.

Lascia un commento