P. Venti – A zonzo per le vie dell’antica Roma

Paolo Venti

A zonzo per le vie dell’antica Roma


Quarta edizione


a cura di Mirella Lirussi

pagg. XIV – 410  € 12,00

ISBN 9788887647518

 

Tito Tullio Acidino è un anziano aristocratico dell’antica Roma, che rievoca la sua vita passata, quando da ragazzo aveva uno strano precettore greco con dei bizzarri metodi di insegnamento: niente lezioni lunghe e noiose, ma di volta in volta una serie di ricerche da effettuare direttamente sul campo, per poi riferire al maestro i risultati delle sue indagini condotte per le vie stesse dell’Urbe. Il giovane Tito imparerà così a conoscere la storia della sua città fin dalle remote origini: perché la lupa non si è mangiata Romolo e Remo? Perché i soldati prendono in giro il generale proprio durante il suo trionfo? Come mai i Romani hanno voluto costruire tutte quelle strade? La storia della Città Eterna viene così rivissuta attraverso le avventure del curioso e vivace Tito, con tono affabile e spigliato. Il ricco apparato di note che accompagna il testo introduce i ragazzi tanto negli aspetti ufficiali quanto in quelli più personali e familiari della vita quotidiana degli antichi Romani, nella consapevolezza che la Storia non la fanno solo i Cesari e gli Augusti, ma anche gli umili cives di ogni giorno.

Il libro è consigliato per le classi seconde della Scuola Secondaria di secondo grado.

 

P. Venti – A zonzo per le vie dell’antica Atene

Paolo Venti
A zonzo per le vie dell’antica Atene

Quinta edizione

 

a cura di Mirella Lirussi e Stefano Sigismondi
pagg. XIV – 274  € 9,30
ISBN 9788887647389

Agamèdes e Theòphanes sono due pàides, due ragazzi di quattordici anni alle prese con le brighe quotidiane che tutti i ragazzi della loro età devono affrontare: la scuola, i genitori apprensivi e un po’ rompiscatole, un maestro pedante… Solo che la loro non è una città come le altre, ma nientemeno che l’Atene del IV secolo a.C., la città che più di ogni altra ha segnato la storia culturale dell’Occidente. In compagnia dei nostri due giovani amici Leggi tutto “P. Venti – A zonzo per le vie dell’antica Atene”

P. Venti – A zonzo per le vie dell’antica Roma

 

Paolo Venti

A zonzo per le vie dell’antica Roma

Quarta edizione

a cura di Mirella Lirussi

pagg. XIV – 410 € 12,00

ISBN 9788887647518

Tito Tullio Acidino è un anziano aristocratico dell’antica Roma, che rievoca la sua vita passata, quando da ragazzo aveva uno strano precettore greco con dei bizzarri metodi di insegnamento: niente lezioni lunghe e noiose, ma di volta in volta una serie di ricerche da effettuare direttamente sul campo, per poi riferire al maestro i risultati delle sue indagini condotte per le vie stesse dell’Urbe. Il giovane Tito imparerà così a conoscere la storia della sua città fin dalle remote origini: perché la lupa non si è mangiata Romolo e Remo? Perché i soldati prendono in giro il generale proprio durante il suo trionfo? Come mai i Romani hanno voluto costruire tutte quelle strade? La storia della Città Eterna viene così rivissuta attraverso le avventure del curioso e vivace Tito, con tono affabile e spigliato. Il ricco apparato di note che accompagna il testo introduce i ragazzi tanto negli aspetti ufficiali quanto in quelli più personali e familiari della vita quotidiana degli antichi Romani, nella consapevolezza che la Storia non la fanno solo i Cesari e gli Augusti, ma anche gli umili cives di ogni giorno.

Il libro è consigliato per le classi seconde della Scuola Secondaria di secondo grado.