L. Pirandello – Il berretto a sonagli


Luigi Pirandello

Il berretto a sonagli

a cura di Stefano Sigismondi

pagg. XVIII – 126  € 9,00

ISBN 9788887647310

 

L’agiata vita borghese di Beatrice Fiorìca è avvelenata da un tarlo insanabile: la gelosia. Quando i suoi sospetti sulla relazione tra suo marito e la moglie dello scrivano Ciampa, dipendente del marito, vengono suffragati da una odiosa megera, Beatrice mette in atto il clamoroso proposito di «lavare i panni sporchi in piazza». Ma nel suo progetto di vendetta la donna non ha fatto i conti con Ciampa che, ben lontano dall’essere l’umile e dimessa comparsa che appare, da burattino nelle mani altrui diventa regista dell’inatteso finale, dimostrando che «ognuno si fa pupo per conto suo» e che chi si mette «a gridare in faccia a tutti la verità» può solo infilarsi «il berretto a sonagli della pazzia». Il capolavoro teatrale di Luigi Pirandello viene riproposto in questo volume insieme alle novelle Certi obblighi e La verità, dalle quali ha preso ispirazione. Il testo della commedia, come tutti quelli della collana, è accompagnato in ogni pagina dagli Spunti per una lettura animata in classe e in appendice dalle Idee per una regia.

Il libro è consigliato per le classi terze della Scuola Secondaria di primo grado.

L. Pirandello – Pensaci, Giacomino!


Luigi Pirandello

Pensaci, Giacomino!

pagg. XVI – 152  € 10,00

ISBN 9788887647112

 

Il professor Agostino Toti è un modesto insegnante di storia naturale in un ginnasio di provincia, alle prese con la realtà quotidiana di studenti esuberanti, di un preside che vorrebbe mandarlo in pensione e di un bidello ficcanaso. La sua grigia vita trova tuttavia una provvidenziale occasione di riscatto: quando la figlia del bidello chiede il suo aiuto, il buon Toti sarà l’unico a non perdersi d’animo e saprà trovare una soluzione «scandalosa» che lo contrapporrà in modo insanabile alle ipocrisie dell’intera cittaduzza in cui vive.

Il capolavoro di Pirandello viene presentato in questa edizione assieme alla novella omonima da cui ha tratto origine, permettendo agli studenti di confrontare le diverse scelte testuali e linguistiche operate dall’Autore nelle due opere. Gli Spunti per una lettura animata in classe e Le idee per una regia offrono inoltre un’occasione di approfondimento della tecnica teatrale pirandelliana, fornendo dei suggerimenti in vista di una messa in scena dell’opera.

Il libro è consigliato per le classi terze della Scuola Secondaria di primo grado.

C. Goldoni – La locandiera

Carlo Goldoni

La locandiera

 

Seconda edizione

 

a cura di Pier Aldo Colussi

pagg. XXIV – 152  € 10,00

ISBN 9788887647525

 

Primo vero capolavoro del teatro goldoniano, chiave di volta dell’arte drammatica settecentesca, La locandiera ha come protagonista uno dei personaggi femminili più celebri e amati delle scene di ogni epoca. Mirandolina, la bella locandiera capace con le sue arti di cavarsela in ogni situazione, rappresenta un tipo nuovo di personaggio, tipicamente goldoniano, il quale grazie alla propria serietà e laboriosità è destinato a trionfare sulla vana e futile boria della declinante aristocrazia, rappresentata dai gabbati corteggiatori della locandiera.

La commedia di Goldoni viene proposta in una nuova edizione con il sussidio degli Spunti per una lettura animata in classe e delle Idee per una regia, attraverso i quali gli studenti potranno penetrare nel laboratorio teatrale del Maestro veneziano, cimentandosi allo stesso tempo nella sfida sempre affascinante di reinterpretare il testo teatrale dando libero sfogo alla propria fantasia creativa.

Il libro è consigliato per le classi terze della Scuola Secondaria di primo grado.

O. Wilde – The Importance of Being Earnest – L’importanza di essere Ernesto

Oscar Wilde

Ernest The Importance of Being Ernest

L’importanza di essere Ernesto

Versione in lingua

originale con testo

a fronte

a cura di Maria Teresa Esposito

e Massimiliano Vidotto

pagg. XII – 260  € 13,00

ISBN 9788887647105

 

Jack e Algernon sono due dandy che passano il tempo gareggiando nel far brillare il proprio ingegno nei salotti londinesi di età vittoriana. La loro esistenza è tuttavia destinata a cambiare quando Algernon scoprirà che l’amico Jack conduce una doppia vita… Il capolavoro teatrale di Oscar Wilde si impone ancora oggi come testo cardine della letteratura mondiale per la sua freschezza nel disegno della trama, nella vivacità dei personaggi, nella inesauribile brillantezza dei dialoghi e delle battute. Paradossalmente il suo carattere più originale consiste nella sua ateatralità, per cui la vera protagonista è la lingua, in un incessante gioco creativo che la traduzione trasporta brillantemente nella nostra lingua. A pie’ di pagina gli Spunti per una lettura animata in classe propongono ai ragazzi dei suggerimenti per trasformare l’aula in un piccolo palcoscenico per la rappresentazione del testo.

Plauto – Miles gloriosus – Il soldato fanfarone

Plauto

Miles gloriosus 

Il soldato fanfarone

a cura di Giuseppe Frappa e Stefano Sigismondi

pagg. XVIII – 334  € 13,00

ISBN 9788887647358

V. E.: pagg. XVIII – 318  € 13,00

ISBN 9788887647174

 

Pirgopolinice è un soldato convinto di essere audace quanto Achille e bello come Apollo. Non c’è da stupire se a un gonzo tale lo scaltro schiavo Palestrione mediti di preparare una beffa con i fiocchi, per restituire al proprio giovane padrone l’amata etèra rapita dal soldato. Dal genio di Plauto nascono così le trovate pirotecniche più impensate, scambi di identità, passaggi segreti, fughe precipitose, esilaranti bastonate. L’opera di Plauto inaugura la sezione dedicata al teatro classico nella collana Teatro a Scuola. Il poeta romano fu modello del teatro comico di ogni tempo, da Shakespeare a Molière, da Ruzante a Kleist. Il testo è riccamente corredato di note linguistiche nella parte latina, mentre la traduzione, ideata per essere letta anche come testo autonomo, presenta delle approfondite interpretazioni storiche e critiche per avvicinare gli studenti al cuore dell’arte teatrale di Plauto.

Il libro è consigliato per le classi prime del Liceo classico e le classi terze del Liceo scientifico e delle magistrali.